Premio speciale all’emittente Tv Canale 10. La cerimonia del Premio si è tenuta ieri pomeriggio a Fregene.

Fregene, 14 settembre 2019 – Il trentennale dalla creazione del “Premio Pianeta Azzurro – I Protagonisti”, giunto alla sua XVIII edizione, ha avuto insigniti d’eccezione: il saggista e storico Mario Avagliano; il critico teatrale e docente universitario Gianfranco Bartolotta; il mecenate Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona; il creatore di eventi internazionali Marco Eugenio Di Giandomenico; la giornalista del Tg1 Cinzia Fiorato; la giornalista de’ Il Messaggero Franca Giansoldati e lo scrittore e critico letterario Emanuele Trevi. Un Premio Speciale è stato conferito alla TV Canale 10, per la missione d’informazione locale che quotidianamente svolge nell’ambito del Litorale.

Vanno ad aggiungersi al palmares degli oltre 220 premiati delle diverse edizioni del Premio, fra cui: Nino Manfredi, Ettore Scola, Emmanuele F. M. Emanuele, Ennio Calabria, Lilli Gruber, Franco Mandelli, Carlo Lizzani, Giovanni Bollea, Annalisa Manduca, Mario Verdone, Igor Man, Milena Vukotic, Giovanni Pieraccini, Gianfranco Jannuzzo, Anna Kanakis, Maria Latella, e tante altre personalità.

I vincitori hanno ricevuto a Fregene oggi la statuetta in bronzo, creata nell’89 dalla nota scultrice Alba Gonzales, in una partecipata cerimonia svoltasi presso il Centro Internazionale di Scultura Contemporanea “Pianeta Azzurro”, al Lungomare di Ponente 66/A. La serata è stata condotta dall’attrice Pacifica Artuso. Intermezzi musicali sono stati cantati dalla soprano Silvia Pietrantonio, mentre l’attrice Barbara Amodio ha recitato poesie di Alda Merini e Pietro Metastasio.

“Trent’anni sembrano passati in un soffio – ha affermato la creatrice del Premio, Alba Gonzales – ma l’imprinting iniziale, ossia di voler insignire personalità di tanti settori della società che rendono il mondo più ricco e culturalmente elevato, che sin dall’inizio volemmo dargli, insieme con mio marito Giuseppe Pietrantonio, resta la stella polare mia e della Giuria che presiedo. Sono particolarmente orgogliosa del ventaglio di vincitori di quest’anno, ‘protagonisti’, com’è nel nome stesso del Premio, ed esempio per le giovani generazioni.”   

com.unica, 15 settembre 2019

Share This: