Organizzato dalla Hevrat Yehudei Italia si terrà il 9 e 10 novembre a Gerusalemme lo Shabbaton-Congresso 5779 della Giovane Kehilà, congresso rivolto ai giovani italo-israeliani dai 18 ai 35 anni. “Lo Shabbaton rappresenta il principale appuntamento bimensile nella cui cornice i giovani italo-israeliani possono incontrarsi, stringere legami, discutere delle sfide all’orizzonte, costruire progetti, rafforzare l’identità italo-israeliana e creare la leadership dell’Ebraismo italiano”, spiegano i membri del consiglio uscente della Giovane Kehilà, Dario Sanchez, Daniel Oren, Benedetta Calò, Yael Di Consiglio e Michael Sierra

Il Congresso, aggiungono, “rappresenta il principale appuntamento annuale per le elezioni dei membri del Consiglio della Giovane Kehilà e del Collegio dei probiviri e per eventuali modifiche alla Statuto. In questa occasione invitiamo la Comunità intera (oltre i 35 anni) a proporre iniziative e progetti in cui è richiesto il coinvolgimento dei giovani. Le varie idee verranno discusse e valutate in Congresso”. Gli interessati possono inviare il proprio contributo alla mail: Giovane.Kehila@gmail.com

Lo Shabbaton-Congresso è ricco di appuntamenti. Fra questi: volontariato in casa di riposo, escape-room, visita guidata sulle mura della città vecchia di Gerusalemme, Pasti di shabbat e alloggio in albergo, tefillot al Tempio italiano di Gerusalemme, incontri istituzionali, dibattiti e una festa. L’evento si svolgerà in italiano e in ebraico. La guida completa del Congresso con il programma degli appuntamenti verrà mandata e consegnata (in formato cartaceo) a tutti gli iscritti.

(com.unica, 21 ottobre 2018)

Share This: