‘Il Manifesto’ pubblica oggi l’ultima corrispondenza dal Cairo di Giulio Regeni, il dottorando italiano barbaramente ucciso in Egitto. Ad essere raccontate sono la vita e le attività dei sindacati indipendenti.

Il presidente al-Sisi ha detto intanto a Renzi di aver ordinato al ministero dell’Interno e alla Procura generale di “perseguire ogni sforzo per togliere ogni ambiguità” e “svelare tutte le circostanze” della morte di Regeni. Un caso al quale, ha spiegato, “le autorità egiziane attribuiscono un’estrema importanza”.

(com.unica, 5 febbraio 2016)

Share This: