Sabato 19 agosto alle ore 17, nelle grandi sale di Castel dell’Ovo, prende il via la IV edizione della Biennale del libro d’artista, manifestazione ideata e curata da Gennaro Ippolito e Giovanna Donnarumma e promossa da Lineadarte Officina Creativa, in collaborazione con il Comune di Napoli. La mostra sarà visitabile dal 19 agosto al 4 settembre 2017 presso le sale Grandi Castel dell’Ovo. Dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 19.30 (ultimo accesso ore 18,45). La domenica e i giorni festivi dalle ore 9.00 alle ore 14.00 (ultimo accesso ore 13,15).

Cos’è il libro d’artista? Per molti il libro d’artista è una definizione non facilmente comprensibile e assimilabile. Il libro d’artista è un oggetto, un’opera, una riflessione, un concetto? Il libro d’artista è tutto questo. Libri come opere concettuali, dipinti tridimensionali, sculture da sfogliare, prodotti in opera unica “Unique” o in bassissima tiratura, album fotografici, photozines, fanzine, manifesti, mail art. Il libro d’artista è materia sfuggevole non facilmente collocabile in una categoria estetica. Le potenzialità del libro d’artista non si esaurisce nel passato, ma trova nel presente e nel futuro, infinite possibilità di rappresentazione; così come noi, il libro d’artista cambia gusto, stile , figurazione e comunicazione. Cos’è la Biennale del libro d’artista? Un magnifico contenitore di intenti e di idee.

La manifestazione ha il supporto dell’Accademia di Belle Arti di Catania, del suo Direttore Virgilio Piccari e del professore Rosario Genovese. L’archivio “Non Solo Libri” e Padiglione Tibet curato da Ruggero Maggi, il collettivo brasiliano Grupo Graha Azul. Presente anche una sezione dedicata alla didattica i ragazzi del Liceo Scientifico Galileo Galilei di San Donà del Piave, Venezia, che sotto la sapiente guida della professoressa Federica Digito è andata oltre l’approfondimento, oltre la didattica, fornendoci un perchè dell’arte e del perché tramandarla. Doppio approfondimento dedicato agli artisti Eleonora Cumer ed Emilio Pellegrino. Tra i numerosissimi artisti preseti ricordiamo: Franca Bernardi, Antonio Carbone, Lucia Di Miceli, Gabriella Di Trani, Giovanna Donnarumma, Emily Joe, Gennaro Esca, Federica Feleppa, Laura Felici, Luc Fierens, Ilde Gadoni, Maria Gagliardi, Salvatore Giunta, Rita Mele, Teresa Pollidori, Ermelinda Ponticiello, Rosella Restante, Marcello Rossetti, Luca Serasini, Grazia Sernia, Oriano Zampieri, Simonetta Zanuccoli. 

(Maria Paola D’Amico/com.unica, 17 agosto 2017)

 
 

Share This: