Nuove aggressioni da parte di terroristi palestinesi contro civili e soldati israeliani sono state registrate ieri in Cisgiordania. La prima è stata compiuta da una donna palestinese vicino a Hebron. A questa sono seguiti altri tre attacchi, uno dei quali contro un israeliano accoltellato davanti a un supermercato e due ragazzi ebrei di 16 e 18 anni in visita alla Tomba dei Patriarchi.

(com.unica, 8 novembre 2015)

Share This: