Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, partecipando all’Ecofin a Helsinki, ha affermato che “una manovra restrittiva sarebbe controproducente”, sollecitando l’attuazione una politica di bilancio espansiva a livello continentale. La Commissione ha aperto alla possibilità di “approfondire forme per proteggere e favorire investimenti legati a grandi priorità, a partire dal clima” (Corriere). Gualtieri ha definito “irrealistico” il piano di cessioni di partecipazioni statali per 18 miliardi, studiato dal precedente esecutivo (Bloomberg).

Alla Fiera del Levante, il premier Giuseppe Conte ha detto che il Mezzogiorno sarà al centro di un piano straordinario per il potenziamento delle infrastrutture di trasporto e la valorizzazione del capitale umano (Repubblica). “Ci sarà un piano straordinario per il Sud, che vogliamo rendere strutturale e si svilupperà lungo quattro direttrici principali: lo sviluppo del capitale fisico, la valorizzazione del capitale umano, il potenziamento del capitale sociale e la cura del capitale naturale” ha detto il presidente del Consiglio che a Bari ha tenuto il suo primo discorso ufficiale, dopo la fiducia.  

Autostrade per l’Italia e Spea Engineering hanno sospeso in tutto sei dipendenti coinvolti nella vicenda dei report truccati sulla sicurezza dei viadotti. Domani e martedì sono stati convocati i rispettivi cda (Ansa). Luigi Di Maio insiste sulla revoca delle concessioni autostradali ad Atlantia (La Stampa). Atlantia valuta la vendita di Autostrade per l’Italia e un ricambio dei vertici, scrive il Corriere. Le indagini evidenziano un possibile coinvolgimento dei manager per sminuire le valutazioni negative sullo stato dei ponti (La Stampa). 

com.unica, 15 settembre 2019

Share This: