Viene inaugurata oggi l’ambasciata statunitense a Gerusalemme, in occasione dei 70 anni dalla proclamazione dello Stato di Israele (Guardian). Il presidente Donald Trump non presenzierà all’evento, ma al suo posto saranno presenti Ivanka Trump e Jared Kushner (Bbc).

Degli 86 stati invitati, solo 33 hanno confermato la presenza alla cerimonia. Tra gli europei Austria, Ungheria, Repubblica Ceca e Romania. Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha invitato i rappresentanti esteri a scegliere Gerusalemme come sede delle ambasciate (Haaretz).

Mobilitati da Hamas, potrebbero essere centomila i palestinesi che da Gaza, dai territori del West Bank e da Gerusalemme prenderanno parte alle proteste (Haaretz). Il capo di Hamas, Ismail Haniya, è in Egitto, dove ha discusso della crescita dei territori palestinesi e dello spostamento dell’ambasciata americana.

(com.unica, 14 maggio 2018)

Share This: