Domenica 24 dicembre, vigilia di Natale, nel Borgo di Fiuggi vestito a festa, è stata inaugurata la mostra di pittura “Quando la Vita …”. A proporla due artiste autoctone, Nadia Loreti e Barbara Girolami, creatrici dell’associazione artistica “FuoriQuadro” che, sotto l’egida della Fondazione Levi Pelloni, sostiene la scuola nella realizzazione di progetti educativi che guardano ai laboratori teatrali, agli spazi radiofonici, allo Sportello d’Ascolto, come a realtà importanti in cui migliorare la comunicazione e la relazione, creare contatti emotivamente significativi, per arrivare a modellare la personale capacità di interagire in modo efficace con l’altro, quando abbiamo potuto vedere che un malfunzionamento in questi ambiti troppo spesso genera un fallimento, come possono essere le varie forme di bullismo e di cyberbullismo.

Tante le opere esposte, circa quaranta, nelle quali si percepisce il viaggio interiore delle due pittrici attraverso le più intime emozioni, i sentimenti, i dolori, la perdita, ma anche attraverso la bellezza in tutte le sue sfumature. Perfetta l’ampia location, in piazza Trento e Trieste 26, nella Sala espositiva dell’ex Albergo Excelsior, gentilmente messa a disposizione dall’avvocato Massimo Terrinoni, generoso mecenate dell’iniziativa. La mostra resterà aperta fino al 14 febbraio. 

(com.unica, 26 gennaio 2017)

Share This: