Giunge alla Seconda Edizione la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo (13-19 novembre), iniziativa del Governo per valorizzare all’estero la cucina italiana di qualità all’insegna di sostenibilità, cultura, sicurezza alimentare, diritto al cibo, educazione, identità, biodiversità, itinerari dell’arte culinaria e dieta mediterranea. Molto ricco anche quest’anno il programma di Los Angeles – coordinato dal Consolato Generale d’Italia – che comprende mostre, demo, masterclass, workshop, film, conferenze, eventi di gala e iniziative mirate per la promozione dei territori italiani e per la tutela dei prodotti DOP. 

“La nuova edizione della Settimana”, ha sottolineato il Console Generale Antonio Verde, “conferma la validità dell’iniziativa congiunta del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali a sostegno delle tradizioni culinarie ed enogastronomiche quali segni distintivi dell’identità e della cultura italiana”. Il Console ha inoltre ricordato il coinvolgimento a Los Angeles dell’intero “Sistema Italia (Istituto di Cultura, Agenzia ICE, ENIT e Camera di Commercio), oltre che dell’Accademia Italiana della Cucina. I ristoranti italiani di qualità a marchio “Q” e “AIC”, inoltre, in omaggio alla capitale mondiale del cinema, hanno predisposto ancora una volta dei menù a tema per richiamare le suggestioni del nostro immaginario cinematografico”.

L’incontro tra la Settimana Cinema Italian Style, una delle più importanti iniziative annuali dedicate al meglio della nostra produzione cinematografica, rafforza ulteriormente il legame tra cinema e cucina “da Oscar” a Los Angeles. Organizzata in contemporanea da Luce-Cinecittà, essa presenterà ufficialmente a Hollywood il film italiano candidato agli Academy Awards 2018, “’a Ciambra” di Jonas Carpignano.
Il famoso cuoco stellato Leandro Luppi sarà interprete di un momento di incontro ideale tra i due eventi. Ospite speciale del Consolato Generale per la Settimana, giunto apposta dall’Italia grazie al sostegno di Alitalia, lo chef italiano ha immaginato, infatti, un menù speciale per celebrare in una sintesi di sapori e suggestioni le eccellenze nazionali nell’arti culinarie e cinematografiche al Gala di Cinema Italian Style. 
Leandro Luppi sarà inoltre protagonista con i Fratelli Drago, nota famiglia di ristoratori siciliani di Los Angeles, del ricevimento organizzato dal Console Generale presso la propria Residenza. Si tratterà di un momento d’incontro tra le diverse tradizioni culinarie italiane per offrire una vetrina di prestigio ai prodotti DOP nazionali, nell’ambito di un’azione promozionale di valorizzazione della straordinaria offerta gastronomica nazionale e di contrasto ai fenomeni della contraffazione alimentare e dell’Italian Sounding. Verranno inoltre utilizzati prodotti alimentari delle zone colpite dal recente sisma in segno di solidarietà e quale azione concreta per favorire la ripresa dell’economia delle zone terremotate.
Nel contesto della Settimana, che per la prima volta toccherà anche ArizonaNevada New Mexico, sono inoltre previste attività a sostegno delle Candidature UNESCO dell’Arte dei Pizzaiuoli Napoletani (con la partecipazione di Enzo Coccia, famoso pizzaiolo della premiata “Pizzaria” napoletana “La Notizia”) e delle Colline del Prosecco di Valdobbiadene.

Nell’ambito della specifica programmazione organizzata nel contesto della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, vanno menzionate le seguenti iniziative organizzate o coordinate dal Consolato Generale d’Italia in Los Angeles:
EVENTI PREPARATORI
03.05.2017-08.05.2017 – Workshop sull’olio di oliva – in occasione del 150mo anniversario della fondazione dell’azienda Filippo Berio – per illustrare le caratteristiche e i possibili utilizzi. Organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura (IIC) e Lingua Viva
05.05.2017 – Presentazione progetto “Food for Soul” dello chef Massimo Bottura in occasione del Festival enogastronomico “LA Food Bowl”. Patrocinato dall’Agenzia Nazionale Italiana del Turismo (ENIT);
08.05.2017 – Evento a sostegno della Campagna per l’inclusione de “L’Arte dei Pizzaiuoli Napoletani” nella lista dei patrimoni immateriali dell’Umanità dell’UNESCO. Realizzato presso il Ristorante Drago Centro in collaborazione con la Fondazione UniVerde il cui Presidente, Onorevole Alfonso Pecoraro Scanio, presente all’iniziativa, è stato promotore della campagna #pizzaUNESCO;
28.09.2017 – Serata dedicata a “La Sicilia di Pirandello” – Percorsi letterari, turistici ed enogastronomici della Sicilia. Organizzata da IIC ed ENIT;
13.10.2017 – Tu vuo’ fà il Napoletano – Facce da Pizza. Evento a sostegno della candidatura italiana #pizzaUNESCO. Organizzato da Associazione Verace Pizza Napoletana (AVPN), Dress in Dreams e Marta De Laurentiis Productions;
03.11.2017 – Apertura della nuova Sede di Eataly a Los Angeles (Westfield Center di Century City);
04.11.2017 – Classe di cucina: DOP e IGP organizzata da IIC e Lingua Viva, con la chef e blogger Ale Gambini, autrice del libro di cucina “A Queen in the Kitchen; 
06.11.2017 – Classe di vino all’IIC dedicata ai vini toscani, con l’esperto sommelier Giammario Villa. Organizzata da IIC e Lingua Viva, in collaborazione con Vinomatica.
EVENTI DELLA SECONDA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO
13.11.2017 – Inaugurazione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo presso il Ristorante Vincenti di Los Angeles. Organizzato dall’Accademia Italiana della Cucina (AIC);
13.11.2017-19.11.2017 – Wine Tasting a L.A. Eventi di degustazione vini e cucina italiana presso i ristoranti Il Fornaio (Beverly Hills), Obicà, Vincenti, Marino, Pecorino. A cura dell’AIC;
13.11.2017-19.11.2017 – Il tartufo a tavola. Iniziativa volta a proporre, presso i Ristoranti Drago Centro e Via Alloro, speciali menù a base di tartufo quale sostegno alle zone ed alle produzioni tipiche delle regioni dell’Italia centrale colpite dal terremoto. A cura dell’AIC;
13.11.2017-19.11.2017 – Pizza in the West. Azione promozionale nelle pizzerie ubicate in varie città della West Coast organizzata dalla Camera di Commercio Italy-America West (IACCW) con il coinvolgimento di pizzerie certificate AVPN, a sostegno della candidatura #pizzaUNESCO;
13.11.2017-19.11.2017 – Riproduzione del tipico mercato rionale italiano con assaggio e vendita di prodotti tipici della gastronomia italiana. Organizzato in collaborazione con Eataly;
13.11.2017-19.11.2017 – La cucina regionale italiana e i suoi vini di qualità in Arizona, Nevada e New Mexico. Master class ed eventi per la promozione della cucina regionale italiana, dei prodotti tipici, dei suoi vini e della pizza presso i Ristoranti: Ferraro’s Italian Restaurants & Wine Bar di Las Vegas, Osteria d’Assisi di Santa Fè e Trattoria d’Amico di Pheonix. Iniziative coordinate dal Consolato Generale;
14.11.2017 – Presentazione del Console Generale e proiezione all’IIC del film-documentario “Pizza… and Art of Living” di Matteo Troncone, dedicato all’arte culinaria napoletana come stile di vita per la candidatura #pizzaUNESCO, in presenza del regista. Degustazione di pizza. Organizzato da IIC e ENIT;
15.11.2017 – Presentazione del libro “Bread, Love and Dreams. The Taste of Italian Cinema”, di Laura Delli Colli, giornalista, scrittrice e Direttore Artistico del Festival Cinema Italian Style. Il libro è incentrato sull’interazione tra tavola e cinema, dal dopoguerra ad oggi. Evento organizzato da IIC in collaborazione con Luce-Cinecittà;
16.11.2017-26.01.2018 – Mostra fotografica “Cinema e Cibo” focalizzata sulla rappresentazione cinematografica delle abitudini alimentari degli italiani nel ventesimo secolo. La mostra verrà inaugurata in occasione dell’apertura ufficiale di Cinema Italian Style. Organizzata da IIC in collaborazione con Luce-Cinecittà, Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e Cineteca Nazionale;
16.11.2017 – Lo chef stellato Leandro Luppi presenterà il menù della Cena di Gala di Cinema Italia Style presso l’hotel Mister C. Evento coordinato da Agenzia ICE – Los Angeles; 
17.11.2017 – Ricevimento in occasione della Settimana Italiana della Cucina e di Cinema Italian Style per la valorizzazione della cucina e dei vini italiani di qualità e del rapporto tra cinema e alimentazione. Ospite d’onore lo chef stellato Leandro Luppi che, in collaborazione con i fratelli Drago, famosi ristoratori siciliani di Los Angeles, proporrà un menù d’eccezione. Evento organizzato presso la Residenza del Console Generale, in collaborazione con Alitalia (official carrier della Settimana a Los Angeles), AIC, Vini D’Aquino, Vini Veneto Hills, Birra Peroni Nastro Azzurro, Mozzarella Guys, The Truffle Hunter Umberto Ferri, Acqua Ferrarelle, Caffè Pasquini;
18.11.2017 – La Pizza dall’A alla Zeta. Evento a sostegno della candidatura #pizzaUNESCO in collaborazione con Peppe Miele, Presidente dell’AVPN (USA/Canada/Central America) e AIC.
EVENTI SUCCESSIVI
20.11.2017 – La pizza sposa l’alta cucina. Evento a sostegno della candidatura #pizzaUNESCO dedicato all’analisi dell’evoluzione della pizza a prodotto gourmet. Panel con degustazione. Organizzato da IACCW con la partecipazione di Enzo Coccia, famoso pizzaiolo della premiata “Pizzaria” napoletana “La Notizia”;
20.12.2017 – Il giovane con canestra di frutta di Caravaggio giungerà a Los Angeles grazie alla Galleria Borghese di Roma per essere esposto al museo Getty. Con la frutta, rinfrescante e salutare, coronamento finale di ogni pasto italiano, si conclude idealmente la Settimana della Cucina. 

(aise) 

Share This: