Il Forum della Meritocrazia lancia la 1° edizione della Giornata del Merito, appuntamento annuale per raccontare l’Italia dei talenti e di chi ne fa tesoro.

Il talento non basta: senza un ecosistema meritocratico in cui possa trovare espressione e riconoscimento, serve a poco e finirà per cercare soddisfazione altrove. Ecco perché il Forum della Meritocrazia istituisce la Giornata del Merito, un evento annuale di confronto e coinvolgimento della società civile sul tema della meritocrazia come scelta vincente e necessaria per il paese.

L’appuntamento con la prima edizione della Giornata del Merito, realizzata dal Forum della Meritocrazia, in partnership con Copernico-Where things happen, partner ideale per dimostrare che cambiare è possibile, si tiene il 27 settembre nella sala Lunigiana di Copernico Milano Centrale. «Con la Giornata del Merito 2017 – dichiara Claudio Ceper, presidente del Forum della Meritocrazia – vogliamo coinvolgere l’intera cittadinanza, a partire dai giovani, in un movimento che riscatti la dignità dell’impegno e del valore delle persone. Le best practice individuate dal Forum nel mondo scolastico, imprenditoriale e pubblico dimostrano la convenienza di scegliere una cultura meritocratica a vantaggio della collettività e dell’intero paese». L’evento si svolge in tre panel dedicati al mondo dei giovani, delle imprese e delle istituzioni, con un unico format in cui speaker prestigiosi e testimonial protagonisti di storie di merito si susseguono in un incalzare di proposte utili per un cambiamento concreto.

Tra gli ospiti, interverranno Mattia Macellari, presidente Gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda, Marco Patuano, amministratore delegato di Edizioni Holding e Michele Scannavini, presidente di ICE Agenzia. La Giornata del Merito è anche l’occasione per il lancio della call to action #iomerito, un invito a raccontare sui social cosa significa meritocrazia, esperienze di merito o di demerito, attraverso foto, video, post, coinvolgendo tutti nella costruzione di una campagna di affermazione del valore e del talento delle persone. 

(com.unica, 25 settembre 2017)

Share This: