Il Napoli batte il Cagliari per 3-1 e sorpassa momentaneamente la Roma al secondo posto in attesa della gara di domani tra i giallorossi e il Milan.

Rimandata la festa del sesto scudetto consecutivo per i bianconeri bloccati sull’1-1 da una bella prestazione del Torino in un derby entusiasmante onorato da entrambe le squadre. Pari e patta tra Allegri Mihajlovic: un bel goal di Higuain nel recupero pareggia la magnifica punizione di Ljajic. La Juventus non perde allo Stadium, ma i granata protestano. Dopo il vantaggio è stato espulso Acquah per doppia ammonizione, molto contestata con l’allenatore dei granata, Mihajlovic, espulso per proteste.

Nell’anticipo del pomeriggio il Napoli batte il Cagliari per 3-1. Partita senza storia, Mertens in gol dopo due minuti, raddoppio a inizio ripresa del belga (30 anni compiuti oggi, 30 i suoi gol di stagione) e sigillo di Insigne a metà ripresa. Il solito, splendido Napoli, troppo forte e in forma per il Cagliari già salvo, in gol con Farias al 47′ st. Per Sarri e i suoi è momentaneo sorpasso sulla Roma al secondo posto, due punti in più per la Champions senza preliminari in attesa di conoscere il risultato dei giallorossi impegnati domani sera a San Siro contro il Milan.

(Francesco Buono/com.unica, 6 maggio 2017)

Share This: