Per la Fifa Claudio Ranieri è il miglior allenatore del 2016. La proclamazione del tecnico del Leicester City è avvenuta a Zurigo, nel corso della premiazione dei premi “The Best” 2016. Il riconoscimento della massima organizzazione calcistica mondiale è un meritatissimo omaggio al “miracolo Leicester”, la squadra partita con l’obiettivo di salvarsi e che invece è stata capace di vincere il suo primo, storico e inaspettato scudetto nel 2016. “Sono pazzo di felicità, in Inghilterra è successo qualcosa di incredibile – ha commentato Ranieri. Il Dio del calcio ha deciso che l’anno scorso dovevamo vincere noi”. L’allenatore del Leicester è stato preferito al tecnico del Real Madrid Zinedine Zidane e al c.t. del Portogallo campione d’Europa, Fernando Santos. A premiare Ranieri è stato Diego Armando Maradona, nel giorno del suo grande riavvicinamento alla Fifa: “Più facile giocare che allenare, per me era come dormire o respirare, ma allenare è davvero complicato”, ha detto l’ex fuoriclasse argentino, quasi a voler dare ulteriore sottolineatura al peso specifico del premio.

Tra i calciatori, il premio è andato a Cristiano Ronaldo, che ha battuto Messi e Griezmann. “Credo che il 2016 sia stato uno degli anni migliori della mia carriera. E’ stato duro, difficile, ma mi ha comunque portato grandi trofei”.”, ha detto a caldo il portoghese.

(Sebastiano Catte, com.unica 10 gennaio 2017)

Share This: