Il Portogallo è la prima semifinalista di Euro 2016. Ai lusitani sono serviti i calci di rigore per avere la meglio della Polonia dopo l’1-1 portato fino al 120′. Vantaggio immediato dei polacchi con Lewandowski pareggiato al 33′ da un sinistro deviato di Renato Sanches. Cristiano Ronaldo manca un paio di buone occasioni, ma non dal dischetto. Blaszczykowski si fa ipnotizzare, mentre Quaresma sigla il gol decisivo per i lusitani.

E’ finito cossì dal dischetto l’Europeo della Polonia, comunque positivo visti i quarti di finale raggiunti per la prima volta nella storia, mentre prosegue quello stranissimo del Portogallo che, senza il miglior Cristiano Ronaldo ancora una volta più che opaco, si trova tra le prime quattro senza aver vinto una partita nei novanta minuti. E domani sera di fronte Galles e Belgio, in attesa di Italia Germania di sabato 2 luglio.

(Francesco Buono/com.unica 1 luglio 2016)

Share This: