Nei giorni 23 e 24 gennaio prossimi si svolgeranno in tutta Italia le manifestazioni per commemorare il 73° anniversario della Battaglia di Nikolajewka, che permise la via della salvezza a decine di migliaia di Soldati italiani alla fine della Campagna di Russia nel 1943. A Roma avrà luogo la XVI edizione della Manifestazione, ideata dall’Alpino Silvano Leonardi, organizzata dal Comitato per Nikolajewka. Sabato 23 alle ore 17,30 nella Sala Conferenze dell’Istituto “SS.Vergine” – Suore Orsoline da Gandino in via Cassia 735 avrà luogo la Conferenza storica, tenuta dal Generale di Brigata degli Alpini (R.) Tullio Vidulich: “Gli Eroi della steppa del CSIR – ARMIR 1941 – 1943” – L’epopea dei nostri soldati in Russia tra racconti e immagini.

Si alterneranno interventi, testimonianze e contributi (Silvano Leonardi, Sandro Bari, Massimo Flumeri, Marco Fabrizio) con proiezione di immagini storiche e con le letture dell’attore Angelo Blasetti. Domenica 24 alle ore 10,15, lungo la via Cassia (da via Grottarossa al sepolcro di Vibio Mariano) si svolgerà la Sfilata alla quale parteciperanno come sempre rappresentanti dei Caduti, dei Dispersi e dei Reduci di Russia, delle Forze Armate in servizio e in congedo, delle Associazioni d’Arma con Labari e Bandiere; sarà conclusa dalla Fanfara dei Bersaglieri nel Parco dei Caduti in Russia, in via Cassia 737, dove alle 10,30 prenderanno posto i partecipanti e il pubblico. Qui avrà luogo il Cerimoniale consueto: Alzabandiera, deposizione delle Corone, interventi delle Autorità istituzionali e delle rappresentanze militari e civili, Messa al Campo. La Cerimonia sarà conclusa con un Concerto della Fanfara dei Bersaglieri.

(com.unica, 23 gennaio 2016)

Share This: