Fanno il giro del mondo le rivelazioni del ‘Wall Street Journal’ secondo cui il premier israeliano Benjamin Netanyahu sarebbe stato intercettato dalla Casa Bianca in ogni sua conversazione, incluse quelle con membri del Congresso quando cercava di influire contro l’accordo sul nucleare iraniano. “Restare al Leggi tutto