“È la conferenza sull’ambiente, ma rullano i tamburi di guerra contro lo Stato Islamico. America, Inghilterra e Germania si uniscono alla Francia per alzare il livello dell’offensiva, chiamano Russia e Turchia a unirsi a loro. I maggiori partner occidentali della coalizione anti-Is mettono in campo più forze militari: dai commando speciali americani ai raid inglesi all’esercito tedesco”. Così ‘La Repubblica’, a firma  Federico Rampini racconta il tema “parallelo” del summit di Parigi e le manovre delle democrazie occidentali nella guerra al terrore.

(com.unica, 2 dicembre 2015)

Share This: