Non stiamo parlando del gruppo musicale, ma del “popolo” dei lettori del settimanale “The Village Voice”, che compie in questi giorni 60 anni di stampa alternativa: alla fondazione partecipò anche il grande romanziere Norman Mailer, uno dei giganti della narrativa ebraico americana.

(Fabrizio Sebastian Caleffi/com.unica 27 ottobre 2015)

Share This: