Sono settantamila i civili che hanno abbandonato nelle ultime 72 ore in un nuovo esodo la città siriana di Aleppo, circondata dalle truppe del presidente Bashar Assad, dai ribelli del regime, dalle milizie iraniane, dai guerriglieri dell’Isis e dai jet russi.

(com.unica, 20 ottobre 2015

 

Share This: