Si aprirà oggi al Teatro Villa Torlonia a Roma il ciclo di incontri dedicato alla preziosa biblioteca (e fondo rabbinico) della Comunità ebraica romana trafugata il 14 ottobre del 1943, due giorni prima del drammatico rastrellamento nel vecchio ghetto.

L’iniziativa è promossa dal Comune di Roma, l’Assessorato alla Cultura e l’Istituzione delle biblioteche in collaborazione con la Comunità ebraica capitolina e l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane.

L’appuntamento di domani vedrà il confronto tra il sofer Amedeo Spagnoletto e la scrittrice Nadia Terranova, accompagnati dalle letture dell’attore Olek Mincer.

(com.unica, 13 ottobre 2015)

Share This: