Sono 18 “esempi di impegno civile e dedizione al bene comune” le donne e gli uomini che il capo dello Stato Sergio Mattarella ha deciso di insignire dell’onorificenza al merito della Repubblica.

Tra questi Alberto Sed, sopravvissuto romano al campo di sterminio di Auschwitz che continua a portare la sua testimonianza nelle scuole e nelle carceri, e Luciana Tredici Marrazzi, che durante l’occupazione tedesca a Roma ha nascosto e salvato una famiglia di ebrei e un dirigente partigiano.

(com.unica, 11 ottobre 2015)

Share This: