L’evoluzione del conflitto siriano e dei rapporti con l’Iran saranno al centro del vertice convocato stasera a Parigi dal ministro degli Esteri francese Laurent Fabius, a cui parteciperanno il collega tedesco Frank-Walter Steinmeier, quello britannico Philip Hammond e il capo della diplomazia europea Federica Mogherini.

Il ‘Corriere della Sera’ sottolinea che la convocazione del summit trilaterale avrebbe dovuto rimanere riservata, mentre da Bruxelles si fa sapere che gli inviti, da cui l’Italia è stata esclusa, sono partiti da Parigi, e che la cena è un incontro tra gli esponenti europei del gruppo 5+1 (Stati Uniti, Cina, Russia, Francia, Gran Bretagna e Germania) dei negoziati con l’Iran. “Si farà il punto della situazione dopo l’accordo – si annuncia – e in questo senso si parlerà anche di Siria”.

(com.unica, 24 settembre 2015

Share This: