Prosegue la denuncia del “Foglio” contro il movimento di boicottaggio ai danni di Israele. Il quotidiano scrive che la propria richiesta di una legge in proposito è stata raccolta da un gruppo di senatori di Ncd, Fi e Pd che ha presentato il ddl ‘Norme contro la discriminazione’.

“La legge, prendendo ispirazione dalla legislazione francese – scrive il Foglio – estende la protezione già prevista dalla legge Mancino in relazione all’istigazione, alla discriminazione e ai delitti motivati dall’odio etnico, religioso e razziale: ‘Il boicottaggio non è una convinzione politica, ma un atto che discrimina, che ferisce a morte il diritto di una nazione’”.

(com.unica, 26 agosto 2015)

Share This: