Giovedì 20 agosto (ore 17,30) nell’ambito della rassegna “L’Estate del borgo” e sotto l’egida del Festival Internazionale FiuggiPlateaEuropa, la pianista Elena Domasheva presenta un concerto per organo dedicato a Bach, presso la Collegiata di San Pietro a Fiuggi Città. Verranno eseguite musiche di Louis-Nicolas Clerambault (1676-1749), Antonio Vivaldi (1678-1741) e Johann Sebastian Bach (1685-1750).

 Nata a Karkov (Ukraina), è diplomata come organista e compositore al conservatorio P. I. Tchajkovsky di Mosca (Russia). Ha lavorato nel Teatro Statale del Cremlino (Kremlovsky Ballet) e nel Teatro Bolshoi di Mosca come consulente musicale. Si è esibita in un concerto per organo, nella residenza estiva, in Karelia, per il Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin. Giunta in Italia ha lavorato, per un breve periodo, presso l’Accademia Nazionale di Danza a Roma, per poi entrare in forza alTeatro dell’Opera di Roma. Ha collaborato con Riccardo Muti, Carla Fracci, Lindsay Kemp, Daniel Oren, Roland Petit, Micha Van Hoecke, Mikhail Nikolaevich Baryshnikov.

(Elena Ciotta/com.unica, 18 agosto 2015)

Share This: