Jorge Lorenzo trionfa nel Gp della Repubblica Ceca sul circuito di Brno e aggancia Valentino Rossi in vetta alla classifica del mondiale a sette gare dalla fine. Lo spagnolo, in sella alla Yamaha M1, si è imposto per la quinta volta in questa stagione precedendo il connazionale Marc Marquez su Honda e il compagno di squadra Rossi. Prova di forza del 28enne mallorchino che conquista la 59esima vittoria della carriera rimanendo al comando dal primo all’ultimo giro.

Lorenzo è stato impegnato da Marquez solo nelle prime tornate, poi il portacolori della Yamaha si è involato. Alle spalle dei due spagnoli Valentino Rossi ha chiuso al terzo posto (undicesimo podio stagionale in undici gare) senza mai essere in grado di impensierire il duo di testa e alla fine il ritardo dal vincitore sarà di oltre dieci secondi. Quarto posto per Andrea Iannone con la Ducati, che si piazza davanti allo spagnolo Dani Pedrosa con la Honda Hrc e al compagno di squadra Andrea Dovizioso. A completare la top ten il britannico Bradley Smith settimo con la Yamaha Tech3, i fratelli spagnoli Pol e Aleix Espargaro, in sella rispettivamente alla Yamaha Tech3 e alla Suzuki e Danilo Petrucci con la Ducati Pramac.

Nella classifica iridata Lorenzo e Rossi sono in vetta con 211 punti ma lo spagnolo è primo avendo ottenuto 5 successi contro i 3 del ‘dottore’. Terzo Marquez a quota 159.

(com.unica, 17 agosto 2015)

Share This: