L’Hengdian College cinese co-produrrà con il regista Paolo Bianchini e con Paola Rota un film su Matteo Ricci, gesuita del XVI secolo, di cui dovrebbero iniziare le riprese a primavera del 2016. Un film sul gesuita Ricci era un progetto anche di Franco Cristaldi.  

L’annuncio è stato dato dagli stessi produttori – Airaldo Piva, International Development Director del Fiuggi Film Festival nonché Ad della Hengdian in Europa, e i due registi italiani – nell’ambito di un focus sul cinema cinese svoltosi nell’ambito dell’ottava edizione del Fiuggi Film Festival.  Per l’occasione è stato proiettato in anteprima europea, in collaborazione con l’Istituto Confucio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, il cortometraggioRock–Paper-Scissors, girato dagli studenti dell’Ateneo cinese Hengdian College of Film & TV e al quale è stato assegnato il Fiuggi Film Festival Special Award ritirato dallo sceneggiatore  e co-regista Zhang Xianfeng.

E’ seguito un convegno al quale ha partecipato anche il prof. Armando Fumagalli in rappresentanza dell’Istituto Confucio. Per Piva il cinema cinese è forse l’unico in vera espansione. Nel 2014 è arrivato a cinque miliardi di dollari di fatturato. Questo offre un’ottima opportunità di espansione ed è un’occasione da non perdere. 

(Elena Ciotta/com.unica, 3 agosto 2015)

Share This: