A Londra continua a infuriare la polemica dopo che il quotidiano The Sun ha pubblicato un fotogramma di un breve film del 1933 in cui compare la futura regina Elisabetta II all’età di sette anni mentre fa il saluto nazista insieme alla sorella Margaret e alla madre, e sullo sfondo lo zio che sarebbe diventato poco dopo Edoardo VIII. Buckingham Palace ha risposto parlando di utilizzo strumentale di un vecchio documentario in cui si vedono delle bambine fare il gesto per gioco. C’è stato in queste ore un invito, formulato dagli studiosi, affinché i Windsor aprano gli archivi reali per far piena luce sui rapporti con il Terzo Reich, poiché il materiale posteriore al 1918 non è accessibile.

(com.unica, 21 luglio 2015)

Share This: