I risultati di una ricerca presentata a Palermo

È un quadro molto dettagliato e aggiornato del mercato del lavoro quello che è stato descritto da una ricerca del portale web Face24Job, presentata oggi al Teatro Massimo di Palermo nell’ambito del “Festival del Lavoro 2015”. Lo studio ha preso in esame una grande mole di dati che ha permesso anche di individuare le tendenze a breve e a medio termine. Come ha osservato l’amministratore di Face24Job Alessio Romeo “si è riusciti ad identificare i settori che offrono più opportunità, i mestieri che hanno maggior mercato e tutte le aziende che stanno cercando risorse. Un vero e proprio osservatorio privilegiato che ci permette di capire e raccontare nel miglior modo possibile le dinamiche del mondo del lavoro”.

Il dato più significativo che emerge dallo studio è che il settore dell’Information Technology (IT) è quello che offre di gran lunga le maggiori opportunità occupazionali, con il 26,72% di offerte oggi disponibili sul mercato. Quindi con sensibile distacco il settore Commerciale per la vendita di beni e servizi, con il 14,09% delle offerte di lavoro. In terza posizione troviamo la Consulenza e la Libera Professione, con una richiesta di occupazione pari al 12,05% del totale del mercato.

La classifica mette in grande risalto come una forte specializzazione delle competenze sia una condizione necessaria per cogliere le opportunità del mercato. Da notare anche i dati sorprendenti (in senso negativo) di un settore come il Turismo (al 13° posto con appena l’1,67% sul totale delle offerte del mercato) che ci saremmo aspettati in questo periodo con volumi di offerte di gran lunga maggiori rispetto a quelli evidenziati dalla classifica. Come è stato osservato dagli autori del rapporto questi dati dipendono molto probabilmente dal fatto che il Turismo utilizza ancora in maniera insufficiente il web come piattaforma per segnalare le nuove opportunità professionali.

Qui riportiamo la classifica dei 10 settori professionali che, sulla base della ricerca, offrono le maggiori opportunità per il mercato del lavoro in Italia:

1.      Technology/Information Technology (26.72%)

2.      Commerciale & Vendite (14.09%)

3.      Consulenza & Libera Professione (12.05%)

4.      Neolaureati in Diritto, Economia, Ingegneria, Indirizzi Tecnici (9.92%)

5.      Engineering & Manufacturing (7.03%)

6.      Retail (6.90%)

7.      Marketing & Comunicazione (4.28%)

8.      Sanità & Life Sciences (4.19%)

9.      Finance & Controlling (2.73%)

10.   Neodiplomati (2.19%)

(Sebastiano Catte, com.unica/26 giugno 2015)

Share This: