Si dichiara sconvolto il capo della polizia Alessandro Pansa dopo il caso del dirigente della Polfer Gioacchino Lunetta che su Facebook invocava Hitler per risolvere i problemi dei migranti. “All’inizio pensavo ad un hackeraggio, non potevo crederci. Quelle frasi – ha spiegato – denotano problemi seri, che non possiamo certo sottovalutare”.

(com.unica, 22 giugno 2015)

Share This: