Momenti di tensione questa mattina a Ventimiglia durante lo sgombero dei migranti che da alcuni giorni si erano accampati sulla scogliera di Ponte San Ludovico per protestare contro il blocco della polizia francese alla frontiera.

Alcuni profughi, che avevano opposto resistenza passiva alla sgombero, sono stati trascinati con la forza dalla polizia in tenuta antisommossa sul pullman della Croce Rossa per essere poi trasferiti nella stazione della cittadina ligure. I profughi stazionavano da giorni sugli scogli e in un parcheggio in attesa di lasciare l’Italia e partire per la Francia.

Ora si trovano in un campo allestito vicino alla stazione dei treni. Intanto al vertice di Lussemburgo Parigi e Berlino portano una loro proposta, ma la Francia non si fida e chiede che “i centri di controllo in Italia per distinguere i veri rifugiati siano gestiti dalla Ue”.

(com.unica, 16 giugno 201%)

Share This: