Fabrizio Martini è stato riconfermato sindaco di Fiuggi. Con 4114 voti ha battuto lo sfidante Alessandro Minotti che ha riportato 1415 voti.

Quello che doveva essere un referendum tra pubblico e privato, si è risolto con l’affermazione della lista Fiuggi Unita capeggiata dal sindaco uscente Fabrizio Martini che, nel segno della continuità, ha coinvolto una squadra di giovanissimi candidati assessori e consiglieri.

Le donne hanno fatto la parte del leone con Martina Innocenzi, la prima degli eletti con 930 preferenze, seguita da Elisa Costantini 865, Alessia Merletti 489, Martina De Carolis 386, Sonia Terrinoni, 345. Primo degli uomini Andrea Paris con 779 preferenze, seguito da Tullio Ambrosi 530, Marco Fiorini 573,  Diego Pirazzi 401, Alessandro Battisti 387, Luca Tucciarelli 334, Marco Pannone 198.

Congratulazioni e auguri di buon lavoro sono giunte al sindaco Fabrizio Martini da Giovanna Napolitano, presidente della Fondazione Giuseppe Levi-Pelloni, da Vera Manacorda, segretaria del Premio FiuggiStoria, da Pino Pelloni direttore della Biblioteca della Shoah di Fiuggi.

(com.unica/Pino De Carolis, 51 giugno 2015)

Share This: