Il ciclone Venere continua la sua azione perturbata sulla nostra Penisola. Oggi si porterà sull’Adriatico con tantissima pioggia su Marche ed Emilia Romagna: si abbatterà forte con temporali e possibili nubifragi su Romagna, Marche ed Umbria. Piogge diffuse che tornano a colpire il Nordest, piogge e locali temporali anche sul resto delle regioni centrali. Più asciutto il Nordovest, soleggiata la Sardegna e gran parte del Sud. Domani ancora piogge al Nordest, temporali su regioni adriatiche, Romagna, Lazio e Campania. Il ciclone Venere si allontanerà domenica lasciando un’instabilità diffusa al Centro e ancora piogge e qualche temporale. Fino a domenica temperature autunnali con soli 12/15° al Nordest e sulle regioni centrali adriatiche, un po più mite altrove. La prossima settimana si avvicinerà all’Italia un altro ciclone, ma questo se ne starà molto ad Ovest rispetto alla traiettoria prevista qualche giorno fa, quindi ci saranno ancora delle piogge fino a martedì, ma poi il tempo migliorerà con più sole ed un aumento delle temperature che rientreranno nella media del periodo.

(com.unica, 22 maggio 2015)

Share This: