Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha promosso un appello per salvare Civita di Bagnoregio e il circondario della Valle dei Calanchi. Lo ha fatto nell’ambito del progetto ABC Arte Bellezza Cultura per tentare di sottrarre “la città che muore” dall’assalto delle calamità, degli agenti atmosferici e dall’incuria che rischiano di mettere a repentaglio la storia millenaria e la bellezza di questi luoghi.

Si tratta di un progetto ambizioso per richiamare l’attenzione generale e internazionale, dalle istituzioni all’Unesco, nella tutela del paesaggio e del patrimonio storico e artistico, come recita l’Articolo 9 della Costituzione.

Per presentare i contenuti dell’Appello, rendere noti i nomi dei primi firmatari e le iniziative che verranno prese in favore del territorio, anche in occasione di Expo 2015, Zingaretti interverrà in un incontro-conferenza stampa domani alle 12 presso l’Associazione Civita (Piazza Venezia, 11).

All’incontro parteciperanno, tra gli altri  firmatari dell’Appello, il sindaco di Bagnoregio Francesco Bigiotti, il presidente della Cabina di Regia Expo 2015 Albino Ruberti, il direttore dell’Agenzia Regionale del Turismo del Lazio Gianni Bastianelli, il direttore generale dell’Azienda Romana Mercati Carlo Hausmann, il direttore generale di Lazio Innova Andrea Ciampalini.

(com.unica, Giovanna Napolitano, 18 maggio 2015)

Share This: