Il consueto appuntamento annuale del Foro Italico a Roma promette spettacolo e una cornice di pubblico sempre più nutrita. Gli Internazionali Bnl d’Italia, giunti ormai alla settantaduesima edizione, sono la più importante rassegna tennistica italiana: un evento sportivo di caratura mondiale, tanto da annoverarsi tra i tornei del circuito ATP World Tour Master 1000.

Quest’anno il programma prevede gli incontri di qualificazione il 9 e il 10 maggio, a cui seguiranno quelli dei tabelloni principali. Si preannuncia molto combattuto e dall’esito niente affatto scontato. Lo spettacolo è garantito dalla presenza, anche in questa edizione, del campione in carica Novak Djokovic, di Rafa Nadal (il detentore del record di vittorie agli Internazionali), nonché dello svizzero Roger Federer, tra i più amati tennisti di sempre, ma ancora a secco di successi a Roma.

Da non sottovalutare la qualità di gioco che stanno esprimendo in questo periodo gli italiani presenti in tabellone: Andreas Seppi e soprattutto Fabio Fognini, quest’ultimo reduce da una recente vittoria in due set proprio contro Nadal nel torneo di Barcellona. Buone le aspettative quindi per i nostri beniamini.

Per quanto riguarda il tabellone femminile, promette spettacolo la solidità di Serena Williams, vincitrice delle ultime due edizioni del torneo, e della solita Maria Sharapova, che ha sempre ben figurato nella competizione capitolina. I più appassionati sperano in una rivincita della nostra Sara Errani, finalista lo scorso anno. È lei che guida la classifica delle italiane, seguita da Flavia Pennetta, Camila Giorgi e Roberta Vinci.

(Luigi Pracilio/com.unica, 27 aprile 2015)

Share This: