Anche a Barcellona la musica in campo è tutta per i padroni di casa: la formazione di Luis Enrique domina in lungo e in largo andando in vantaggio grazie ad una azione capolavoro di Iniesta che dopo uno slalom tra i difensori ‘birilli’ del Psg smarca in area Neymar che va in gol senza problemi con David Luiz a guardare. Il brasiliano si ripete poco dopo firmando di testa una doppietta che vale il 2-0 e la qualificazione in cassaforte dopo la prima mezz’ora. Nella ripresa Verratti e Ibrahimovic ci provano a svegliare i parigini, ma la superiorità in ogni reparto degli spagnoli è evidente e il gol della bandiera del Psg non arriva. Il Camp Nou può festeggiare i suoi campioni tornati ai livelli dell’era Guardiola, quel tecnico degli ultimi trionfi blaugrana che Messi e compagni potrebbero ritrovarsi di fronte già in semifinale.

(com.unica, 22 aprile 2015)

Share This: