A Latina, per la tappa nazionale di presentazione di Expo 2015, promossa dall’ANCI, il Presidente nazionale di Acli Terra, Michele Zannini, ha incontrato gli studenti delle scuole medie superiori, per una lezione sul ruolo dell’agricoltura che connette, in maniera speciale, valori economici, culturali e sociali. Un comparto produttivo fondamentale, per Acli Terra, in continua trasformazione, vivo e vitale, nonostante la crisi.  

«In un periodo di transizione tra passata e futura politica rurale – per Zannini – è sempre più necessario guadagnare una visione strategica del comparto agroalimentare nel suo complesso, sempre più destinato a misurarsi con questioni radicali come quelle della sostenibilità alimentare ed ambientale. Anche per questo è fondamentale ripartire dai giovani e dalla scuola.

I primi possono essere protagonisti di un rilancio del comparto, interessato da innovazioni organizzative e produttive affascinanti, mentre la scuola può incaricarsi di ridisegnare, sul piano educativo e culturale, i connotati di uno spazio economico e sociale fondamentale ed irrinunciabile per la vita delle nostre comunità».

(com.unica, 17 aprile 2015)

Share This: