Numerosi sono oggi i quotidiani e settimanali che dedicano spazio alle storie della Liberazione e della Resistenza: da Marcello Malfer, presidente dell’associazione trentina Italia-Israele, che sul Corriere del Trentino ricorda l’importanza dei partigiani ebrei al Corriere Sette che presenta il nuovo libro di Aldo Cazzullo Possa il mio sangue servire (ed. Rizzoli) e titola: “Operai e imprenditori, suore ed ebrei uniti per riscattare l’orrore dell’Italia. Così la Resistenza è diventata ‘di tutti’ “.

Sull’edizione torinese di Repubblica l’intervista a Bruno Segre, classe 1918, antifascista e partigiano insignito del sigillo civico per aver fatto la Resistenza, che tiene ancora vivo il valore della Memoria a distanza di 70 anni.

(com.unica, 17 aprile 2015)

Share This: